1. INTERVISTA ALESSIO BOLO BOLOGNESI

    INTERVISTA ALESSIO BOLO BOLOGNESI

    Iniziamo con una domanda facile facile. Cosa significa per te street art?

    Alla faccia della "domanda facile". Beh, innanzitutto non è quello che sto facendo. Ormai si chiama street-art ogni disegno che si vede in strada, in particolare modo quando si tratta di interventi murali di grandi dimensioni. Ecco, quella non è street-art. Per me la street-art è la sorella figurativa del writing, un'attività di espressione illegale, viscerale e in molti casi sovversiva e come tale deve essere riconosciuta e rispettata da chi si occupa di arte urbane. Serve a definire un'identità, a stimolare sensazioni, ma non è fatta per piacere, non è fatta per essere alla portata di tutti.

    Leggi tutto