Circo all'aperto

FUORI CATALOGO

SKU
34
nessuno

Autore: Gianfranco Asveri
Titolo: Circo all'aperto
Tecnica: Acquaforte a puntasecca e cementite

Edizione a tiratura limitata

Formato foglio:
121x81 cm
Formato opera:
99x64 cm

Chiamaci senza impegno al n° (+39) 031 944063

pagamenti sicuri
PAGAMENTI SICURI
consegna veloce
CONSEGNA VELOCE
garanzia
GARANZIA DI AUTENTICITÀ
servizio clienti
SERVIZIO CLIENTI

Gianfranco Asveri, Circo all’Aperto

Nella sua pittura “a ritroso” il pittore Gianfranco Asveri indaga il mistero dei primi gesti infantili, dei primi pensieri intrisi di quella conoscenza innata che si perde diventando adulti. Per un bambino, così come avveniva nei primi stadi dell’evoluzione dell’uomo, la rappresentazione è la via per conoscere il mondo, per appropriarsi di un oggetto che non ha ancora acquisito un senso preciso. Nei suoi quadri e nelle sue serigrafie, l’artista Asveri va alla ricerca del suo Io bambino perduto, attraverso provocatori ritratti in cui ogni regola di composizione e prospettiva è abbandonata a favore del gesto istintivo.
In Circo all’aperto, serigrafia polimaterica di Asveri, è difficile individuare i soggetti, ma il titolo permette di orientarci verso una possibile interpretazione: quella di un bambino accompagnato dal genitore ad assistere ad uno spettacolo di circo, o forse quella dei personaggi del circo intenti a offrirci uno spettacolo. Ciascuno è invitato a contribuire all’opera dando il proprio punto di vista. Le opere di Gianfranco Asveri, uno dei pittori astratti contemporanei più acclamati dalla critica, riportano lo spettatore all’infanzia, perché solo entrando nuovamente in sintonia con la propria parte bambina si può intravedere il senso nascosto nelle sue figure.
La pittura contemporanea astratta di Asveri, spiritosa, provocatoria, priva di regole, ne fa uno di pittori contemporanei più quotati.